Questo sito utilizza i Cookies. Cliccando accetta stai accettando il nostro utilizzo dei cookies.

  • MARTA AUV
    MARTA AUV
  • WSense Underwater Node Deployment
    WSense Underwater Node Deployment
  • Diver, Underwater Tablet and Roman Columns
    Diver, Underwater Tablet and Roman Columns
  • WSense Underwater Node
    WSense Underwater Node
  • FeelHippo AUV
    FeelHippo AUV

ARCHEOSUb

 

ARCHEOSUb (Autonomous underwater Robotic and sensing systems for Cultural Heritage discovery Conservation and in situ valorization) è un progetto europeo finanziato su call competitiva dall’agenzia europea per le piccole e medie imprese EASME; ha come obiettivo lo sviluppo di prodotti e servizi a supporto della scoperta di nuovi siti archeologici subacquei ed alla sorveglianza, conservazione, tutela e valorizzazione di quelli esistenti.

Il progetto utilizzerà  reti di sensori sottomarine innovative che, dispiegate sui siti, forniranno in real-time dati utili per la sorveglianza dei siti e per monitorare le condizioni di conservazione dei reperti. La stessa rete fornirà anche un innovativo sistema di localizzazione per robot sottomarini e diver che operano sul sito. Il sistema prevede la collaborazione di nodi sensori e robot sottomarini (Autonomous Underwater Vehicles - AUV) progettati e realizzati dalle piccole e medie aziende del consorzio, e lo scambio in real-time di informazioni multimediali tra gli stessi. 

Il sistema ARCHEOSUb fornirà anche servizi di localizzazione per subacquei che tramite tablet sottomarini e applicazioni dedicate  potranno  avere un'esperienza di visita più intensa del sito sommerso, a supporto dello sviluppo di questo settore turistico.



Le attività del progetto saranno svolte dal gruppo di lavoro Blue Lab, che comprende un team di dottori di ricerca e innovatori nei diversi settori coinvolti (in particolare sistemi embedded e Internet of Things, reti, multimedia, ingegneria meccanica, elettronica  e controlli), e figure aziendali con notevole esperienza nell’ambito del product e business development.

I risultati tecnologici e commerciali comprendono:

  • Un AUV a basso costo e ad alte prestazioni per dare supporto agli archeologi durante tutte le fasi di una tipica campagna.
  • Un sistema di localizzazione acustica semplice ma altamente preciso per AUV e subacquei.
  • Algoritmi di compressione di immagini e video e soluzioni per la comunicazione dell’informazione multimediale in real-time  che siano adattivi, performanti e supportino la trasmissione acustica in tempo reale delle acquisizioni degli AUV operanti sui siti e elle telecamere subacquee.
  • Un'interfaccia grafica user-friendly ed un potente software per il controllo del sistema subacqueo (AUV e nodi statici), volto a facilitare l'accesso degli utenti finali alle tecnologie sviluppate.
  • Un'interfaccia grafica user-friendly ed un potente software per il controllo del sistema subacqueo (AUV e nodi statici), tutto volto a facilitare l'accesso degli archeologi alle tecnologie sviluppate.
  • Servizi per la valorizzazione dei siti UCH (Underwater Cultural Heritage) con itinerari per subacquei.

ARCHEOSUb mira a sviluppare soluzioni innovative con il potenziale per raggiungere il mercato entro 24 mesi dalla fine del progetto sulla base di un piano aziendale pronto per gli investitori.


Il progetto mira a portare sul mercato risultati di punta ottenuti nei progetti  FP7 GENESI, CLAM, ARROWS e nel progetto vincitore di premi internazionali FP7 SUNRISE.

 

reen>